Search The Blog

Pensiero e Società

La legge sul Testamento biologico

Argomenti:

Venerdì 23 febbraio 2018 si è svolto l’ultimo incontro del Forum Pensiero e Società con la Prof.ssa Giovanna Razzano, per parlare della Legge sul Testamento biologico, approvata al Senato il 14 dicembre 2017, ed entrata in vigore il 31 gennaio 2018.

 

Giovanna Razzano è professore aggregato di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza di Roma, dove insegna nel corso di laurea in Studi europei.
Docente nei Master di cure palliative della Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Campus BioMedico di Roma. Interessata, fra l’altro, di diritti inviolabili, della Corte costituzionale, di referendum, di fonti del diritto, di principio di sussidiarietà, di diritti sociali, di amministrazione dell’emergenza, di questioni bioetiche di inizio e fine vita. L’ultimo libro, intitolato Dignità nel morire, eutanasia e cure palliative nella prospettiva costituzionale, Giappichelli, Torino, 2014 è stato presentato nella Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza il 18 maggio 2015 dal Rettore Eugenio Gaudio, dal Prof. Renato Balduzzi, già Ministro della Salute e dall’allora Presidente della Società Italiana di Cure Palliative Dott. Carlo Peruselli.

Trasparenza e pluralismo nell’informazione in Italia



Giovedì 30 novembre 2017, nell’ambito del ForumPersona e società, si è svolto un incontro con il senatore Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato della Repubblica, per parlare del tema “Diritto e comunicazione. Trasparenza e garanzia di pluralismo nell’informazione in Italia”

Rispetto dei ritmi biologici: mito o realtà?



Venerdì 20 ottobre 2017 si è svolto un incontro del Forum “Pensiero e Società” con Stefano Cianfarani, Presidente Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (SIEDP), per parlare del tema  “Rispetto dei ritmi biologici: mito o realtà?”

Nel 2017 il Premio Nobel per la Medicina è stato assegnato a tre scienziati statunitensi Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young per la scoperta dei meccanismi molecolari che controllano i ritmi circadiani. La motivazione del premio è stata “La vita sulla Terra si è sempre adattata alla rotazione del nostro pianeta. Tutti gli organismi viventi, inclusi gli esseri umani, hanno un orologio biologico interno che li aiuta ad anticipare e adattarsi al ritmo regolare della giornata. Ma come funziona effettivamente questo orologio?”

L’Europa ed il futuro della Turchia

Argomenti:

Venerdì 24 marzo alle ore 21.00 si è svolto un incontro del Forum “Pensiero e Società” con Mustafa Cenap Aydin, cofondatore dell’Istituto Tevere, un centro per il dialogo interculturale, sul tema “Europa ed il futuro della Turchia”.

Il futuro dell’Europa e il ruolo della Russia

Argomenti:

Venerdì 27 gennaio 2017 si è svolto a Roma un incontro con Vincenzo Trani, presidente di Mikro Kapital, sul tema “Il futuro dell’Europa ed il ruolo della Russia”