Search The Blog

Segnalazioni

Persecuzioni religiose: i cristiani i più colpiti



I cristiani sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato e l’asse del fondamentalismo islamista si è ormai spostato dal Medio Oriente all’Africa e all’Asia meridionale ed orientale. È quanto emerge dal nuovo studio sulla persecuzione anticristiana della Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS): Perseguitati più che mai. Focus sulla persecuzione anticristiana tra il 2017 e il 2019 che esamina gli sviluppi più significativi nei 20 Paesi che destano maggiore preoccupazione a causa delle violazioni dei diritti umani subite dai cristiani, dal luglio 2017 ad oggi.

Leggi tutto

Fisco e gioco d’azzardo: lo Stato incassa più dell’IMU



L’Agenzia delle Entrate ha incassato nei primi otto mesi del 2019 ben 16,8 miliardi dalle imposte su tabacchi e gioco d’azzardo che hanno sorpassato per la prima volta nella hit parade delle tasse le odiatissime accise sui carburanti ferme a 15,8 miliardi.

Leggi tutto

Aumentano i cattolici nel mondo



I cattolici nel mondo continuano ad aumentare: è una notizia che viene data dall’Agenzia Fides nel Dossier Statistiche della Chiesa cattolica 2019. Il documento si occupa di raccogliere ogni anno tutti dati che riguardano la Chiesa cattolica.

Il dossier è stato pubblicato nel contesto del Mese Missionario Straordinario. Un’iniziativa lanciata da papa Francesco, nel centenario della lettera apostolica Maximum Illud, per portare l’attenzione dei cristiani su un aspetto fondamentale della vita di fede, ovvero quello della missione. In linea con il concetto di “Chiesa in uscita” che spesso è contenuto nei suoi interventi. 

Leggi tutto

Aborto e contraccezione in Svezia



La Svezia è uno dei paesi europei in cui l’aborto è legale da più tempo (1938) ed è considerato all’avanguardia per quanto riguarda l’accesso agli anticoncezionali. In questo articolo, Monick Tello, insegnante di etica e antropologia e fondatrice della Horisont Förening, analizza qual è il rapporto tra numero di aborti e accesso agli anticoncezionali in Svezia.

Leggi tutto

Quanto guadagnano gli insegnanti italiani rispetto alla media OCSE



Quanto guadagnano gli insegnanti italiani? Poco. Sicuramente meno di molti dei loro colleghi dell’area OCSE. È quanto emerge da un report pubblicato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), Education at a Glance 2019,  che riguarda i sistemi scolastici ed educativi dei paesi membri e che tocca anche il tema dello stipendio degli insegnanti.

Leggi tutto

Quanto spende l’italia nell’istruzione



Se rapportata al PIL dell’Italia, la spesa per l’istruzione nel nostro Paese è inferiore alla media degli altri paesi OCSE. Tra questi paesi europei, ma non solo: due nazioni come la Colombia e il Cile, sono ai primi posti di una classifica, contenuta nel rapporto “Uno Sguardo sull’Istruzione 2018” , che la stessa OCSE ha stilato sull’impegno di diversi paesi del mondo nel campo dell’istruzione.

L’Italia, invece si piazza al trentunesimo posto, superiore solo a Grecia, Repubblica Ceca, Ungheria, Lussemburgo, Irlanda e Russia.

Leggi tutto

Ricchi e soli: i danni della solitudine in Occidente



La solitudine è una condizione che non colpisce solo la sfera emotiva della persona, ma riguarda integralmente la sua salute, provocandole danni e contribuendo in molti casi anche a una morte prematura. È quello che sostiene un recente studio di una professoressa di psicologia americana. 

Allo stesso tempo le zone del mondo più colpite da questo fenomeno sono sorprendentemente (o forse no) anche le più ricche e sviluppate, in special modo l’Europa e gli Stati Uniti. 

Leggi tutto

Gli immigrati in Italia sono per la maggior parte cristiani



Secondo le più recenti elaborazioni di Fondazione ISMU su dati Istat e Osservatorio Regionale per l’integrazione e la multietnicità (ORIM), gli stranieri residenti in Italia al 1° gennaio 2019 che professano la religione cristiana rimangono i più numerosi (due milioni e 815mila fedeli – pari al 53,6% del totale dei residenti stranieri – tra cattolici, ortodossi evangelici e altri cristiani), seguiti dai musulmani (un milione e 580mila fedeli).

Leggi tutto

Diaconato femminile: la risposta della commissione di Papa Francesco



Qual è il ruolo delle donne nella Chiesa per papa Francesco? Se l’ordinazione femminile non è prevista dalla Chiesa allora è possibile un diaconato femminile?

Per rispondere a questa domanda, papa Francesco aveva istituito il 2 agosto 2016 una Commissione di Studio per il diaconato delle donne con il compito preciso di “studiare la questione” del diaconato delle donne, “soprattutto riguardo ai primi tempi della Chiesa”, periodo esisteva in alcune forme. Leggi tutto

Gli schiavi nel mondo sono 40 milioni



La schiavitù, a lungo bandita e universalmente condannata, persiste in molti angoli del mondo, provocando la sofferenza di decine di milioni di persone.

Si calcola che siano 40.3 milioni le persone tenute in schiavitù in tutto il mondo. Lo dice l’ultimo report Modern Slavery ad opera del Council of Foreign Relations. Ed è un fenomeno che riguarda per la maggior parte donne e ragazze, che costituiscono il 71% degli schiavi moderni, mentre 1 schiavo su 4 è un bambino.  Leggi tutto.