Search The Blog

Segnalazioni

Spese militari in aumento in tutto il mondo



Secondo le nuove cifre pubblicate dallo Stockholm International Peace Research Institute, nel 2019 le spese militari mondiali hanno sfiorato quota 2.000 miliardi $ (1.917 per l’esattezza). Si tratta del livello di spesa più alto degli ultimi 30 anni. Dal 2011 al 2014 le spese militari mondiali erano diminuite a causa della crisi finanziaria ed economica globale, ma dal 2015 queste hanno ricominciato una costante risalita. Rispetto al 2010 l’aumento è stato del 7,2%.

Leggi tutto

In Italia 90.000 minori seguiti dai servizi sociali nel 2020



Ogni anno in Italia sono seguiti dai servizi sociali più di 90.000 bambini, corrispondenti a 9,5 minori ogni 1.000 residenti. Questo è quanto emerge dalla terza edizione dell’Indice regionale sul maltrattamento all’infanzia in Italia, curato dalla fondazione CESVI, che raccoglie questo tipo di rilevazioni dal 2017.

Leggi tutto

Maternità surrogata, costi e mete più diffuse



In Europa sono vari i paesi in cui l’utero in affitto o gestazione per altri (GPA) è legale, in modi diversi: in Ucraina è sufficiente pagare per ottenere qualsiasi tipo di prestazione, mentre in paesi come Russia, Danimarca, Belgio la maternità surrogata è consentita solo a fronte di alcune condizioni sanitarie certificate.  Leggi tutto

In Italia i pensionati pubblici presto saranno più dei dipendenti



Entro il 2021 i pensionati che provengono dalla pubblica amministrazione saranno più dei suoi dipendenti. È quanto emerge dall’apertura dei lavori del Forum PA, un evento nazionale dedicato alla modernizzazione della Pubblica Amministrazione.

Oggi infatti lavorano nel settore pubblico 3,2 milioni di italiani, e i pensionati provenienti dalla Pubblica Amministrazione sono 3 milioni. Considerando che 540mila dipendenti pubblici hanno già raggiunto 62 anni di età mentre quasi 200mila hanno maturato 38 anni di anzianità, è del tutto verosimile prevedere che in Italia i pensionati pubblici saranno presto più dei dipendenti. Leggi tutto

In Italia diminuiscono le nascite e aumentano le cancellazioni anagrafiche



Per il quinto anno consecutivo diminuiscono le nascite in Italia: sono stati iscritti all’anagrafe 420.170 bambini contro i 439.747 del 2018 (- 4,5%). La flessione negativa è ancora peggiore di quella tra il 2017 e il 2018, che era stata “solo” del 4%. Leggi tutto

Sempre più neomamme si dimettono dai loro posti di lavoro



Quest’anno sono state 37.611 le donne, neomamme, che hanno lasciato volontariamente il lavoro dopo la nascita di un figlio. Si tratta, secondo la “Relazione annuale sulle convalide delle dimissioni e risoluzioni consensuali delle lavoratrici madri e dei lavoratori padri – anno 2019” pubblicata dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro, del 73% dei casi totali di dimissioni volontarie di genitori lavoratori. Nel 2018 erano state 35.963.

Leggi tutto

Bettisia Gozzadini, la prima donna insegnante universitaria (nel medioevo)



Nel medioevo per le donne era impossibile fare carriera accademica ed essere considerate nel mondo universitario? Sicuramente si trattava di una cultura diversa da quella contemporanea, ma c’è almeno un personaggio che ci indica come l’idea di un medioevo totalmente chiuso al genio femminile sia infondata: Bettisia Gozzadini.

Bettisia (o Bitisia) Gozzadini nacque a Bologna nel 1202 in una famiglia benestante della città. 

Leggi tutto

Atti di antisemitismo in Germania: più 13% nel 2019



Ricorre il 75° anniversario della liberazione di Auschwitz, ma l’antisemitismo non è stato sconfitto. In Germania, lo dicono i dati in possesso del Ministero degli Interni tedesco, le violenze contro la comunità ebraica sono in crescita. Dati che, ogni anno, il governo deve comunicare al parlamento. Prima di tutto, bisogna sapere che la popolazione ebraica dell’Unione europea si sta riducendo: è passata da circa 1,12 milioni nel 2009 a 1,08 milioni nel 2016. Anche se fare un conteggio preciso è difficile, perché alcuni paesi non raccolgono dati in merito. Però, la prima comunità ebraica in Europa, quella francese, è diminuita da 500mila persone nel 2002 alle 456mila del 2017.

Leggi tutto

Quanto le scuole paritarie fanno risparmiare ogni anno allo Stato



Il tema delle scuole paritarie in Italia è tornato alla ribalta in queste settimane a causa del lockdown. La quarantena ha messo a dure prova le scuole di questo tipo, che sono scuole pubbliche: da una parte molte famiglie non sono riuscite a pagare le rette, dall’altra i fondi stanziati per le paritarie non sono stati sufficienti a coprire i buchi lasciati dalle rette non pagate.

Proprio poche ore fa alcune scuole di questo tipo hanno annunciato la fine dell’attività. Ma le scuole paritarie in Italia fanno risparmiare allo Stato circa 5 miliardi di euro ogni anno, e un loro tracollo metterebbe in serie difficoltà il nostro sistema scolastico. In questo articolo vediamo perché.

Leggi tutto

Il numero di aborti nel mondo



Quanti sono gli aborti volontari ogni anno nel mondo? Tra il 2010 e il 2014 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha stimato come ci siano stati 56 milioni di aborti ogni anno in tutto il mondo. 

Il sito ufficiale dell’OMS distingue tra aborti condotti in maniera sicura, da quelli in maniera non sicura e questi ultimi sono stimati essere 25 milioni ogni anno, di cui la metà sono stati condotti in Asia. In generale il numero maggiore di aborti avviene nei paesi in via di sviluppo e in generale nelle fasce di popolazione più svantaggiate economicamente.

Leggi tutto