Search The Blog

Segnalazioni

Omosessuali maschi e salute mentale



In moltissimi paesi il matrimonio tra persone dello stesso sesso è sempre più diffuso. Eppure spesso si ha la percezione che gli omosessuali, specialmente maschi, siano tra le fasce più psicologicamente a rischio della popolazione, a prescindere dai diritti acquisiti.

Micheal Hobbes, giornalista dichiaratamente omosessuale e reporter dell’Huffington Post (testata che non si può certo accusare di essere anti LGTBQ), ha scritto un approfondimento sul tema dal titolo The Epidemic of Gay Loneliness (L’epidemia della solitudine gay).

La parte dell’approfondimento che riportiamo (traduzione nostra) si concentra proprio sulla maggiore incidenza di malattie e disturbi mentali nei maschi omosessuali rispetto alle donne omosessuali e ai maschi eterosessuali.

Leggi tutto

I cervelli in fuga costano al Sud 5 miliardi l’anno



I cervelli in fuga dal Sud al Nord costituiscono una spesa enorme per il Mezzogiorno. A dirlo è Gaetano Vecchione, ricercatore di Economia all’Università degli Studi di Napoli Federico II, che su opencalabria.com ha pubblicato un breve saggio in cui quantifica i costi che comporta la cosiddetta migrazione intellettuale interna al nostro Paese.  Leggi tutto.

La crisi demografica rallenta la crescita



Le soluzioni sono due: o facciamo più figli o dobbiamo continuare a lavorare ancora più a lungo. La Banca d’Italia lo dice senza mezzi termini: se in Italia continua l’attuale crisi demografica, entro vent’anni la nostra economia crollerà in maniera inesorabile. L’allarme è contenuto in un occasional paper della Banca d’Italia, secondo cui “negli ultimi venticinque anni e con ogni probabilità nel futuro, la demografia ha dato e darà un contributo diretto sensibilmente negativo alla crescita economica”. Entro il 2041 nemmeno i flussi migratori previsti, che pure “limiteranno l’ampiezza di tale contributo negativo”, saranno in grado di invertirne il segno. Leggi tutto

Cresce il numero dei cattolici nel mondo



I cattolici sono aumentati dell’1,1% nel 2016. Continua l’aumento dei cattolici nel mondo che nel 2015 erano 1.285 milioni: nel 2016 i battezzati sono stati 1.299 milioni. Questo è quanto reso noto dalla Sala Stampa della Santa Sede durante la Presentazione dell’Annuario Pontificio 2018 e dell’ “Annuarium Statisticum Ecclesiae” 2016
Questo nuovo aumento dei cattolici nel mondo registrato nel 2016 è di poco inferiore alla media annuale del periodo 2010-2015 (+1,5% annuo), ed è in linea con l’aumento della popolazione mondiale (+1,14%). Leggi tutto

Papa Francesco, le famiglie fatte da un uomo e una donna



Come successo in occasione del discorso per la Giornata del migrante e del Rifugiato 2018, o come accaduto quando papa Francesco inviò un messaggio sul fine-vita alla World Medical Association, le parole del Papa sono state utilizzate impropriamente da diverse edizioni digitali di importanti riviste. Leggi tutto

Unità dei cristiani: il punto della situazione



Papa Francesco sarà a Ginevra il 21 giugno 2018 per il Pellegrinaggio Ecumenico del Santo Padre. In questa occasione farà visita al WCC (Consiglio delle Chiese Mondiali), organismo che comprende al suo interno 348 chiese protestanti e ortodosse di tutto il mondo.

Dopo il Pellegrinaggio Ecumenico a cui Papa Francesco ha preso parte a Lund in Svezia nel 2016, questa visita rappresenta un momento di incontro tra chiese protestanti, ortodosse e Chiesa Cattolica. Ma a che punto siamo nella ricerca dell’unità dei cristiani? Leggi tutto

Disuguaglianza in Italia: ecco perché aumenta



I dati Eurostat sulla distribuzione del reddito dicono che la disuguaglianza in Italia è aumentata durante la crisi. Non per la crescita dei redditi più alti, ma per il forte calo di quelli bassi. Di sicuro, rispetto a quindici anni fa, sale la povertà. Leggi tutto.

Transessuali si nasce o si diventa?



Nascere maschi nel corpo di una femmina o viceversa è possibile? La soluzione per ritrovare il benessere dell’individuo è necessariamente quella del cambio di sesso? A parlarne è Michael K. Laidlaw, endocrinologo statunitense, in un articolo pubblicato su MercatorNet.

Nel confrontarsi con un caso che è stato al centro dell’opinione pubblica americana, ovvero quello del libro I am Jazz, la storia di un bambino transgender distribuita in una scuola in California, Laidlaw affronta il tema della disforia di genere e di come, dal punto di vista medico, è più ragionevole affrontarla. Leggi tutto

Eutanasia e aborto nei paesi europei

Argomenti: ,

La recente vicenda di Alfie Evans ha messo a confronto diverse concezioni del rapporto tra medico e paziente, tra famiglia e stato. Con questo articolo vogliamo dare una breve panoramica sulle leggi su eutanasia e aborto nei paesi europei. I dati sono presi dal sito internazionale della Clinica per l’aborto e la pianificazione famigliare (GynMed), EuNews, Civil Liberties Union for Europe, Ansa. Leggi tutto

Cosa dice la dottrina cattolica su Alfie Evans



La vicenda del bambino  Alfie Evans è terminata con la sua morte. La malattia che ha colpito il cervello del bambino è attualmente sconosciuta.
Per questo motivo la polemica delle scorse settimane non si è concentrata sulla possibilità o meno di guarigione del bambino, ma sulla possibilità dei genitori di decidere in che modo e in quale contesto avrebbe dovuto passare quelli che poi si sarebbero rivelati i suoi ultimi giorni.
Poiché Tom Evans, il padre di Alfie, è stato ricevuto da papa Francesco, che in diversi tweet ha manifestato il proprio appoggio per la famiglia di Alfie, abbiamo pensato di approfondire che cosa dice la dottrina cattolica su casi come quello di Alfie Evans. Leggi tutto