Search The Blog
Segnalazioni

Fake News su inquisizione e musei della tortura

  • 8 febbraio 2018

In Italia, e nel mondo, esistono numerosi musei della tortura. Spesso fanno gioco sulle leggende nere che riguardano il medioevo e l’inquisizione (che in realtà è un fenomeno fortemente rinascimentale). Questi musei, che in Italia sono un franchising di proprietà della “Inquisizione srl” (non è uno scherzo), mostrano ai turisti un innumerevole numero di “strumenti di tortura”. Peccato nessuno di questi sopravviva a una valutazione storica. Essenzialmente, esclusi gli strumenti di condanna capitale, gli altri sono tutti falsi storici del XVII e XIX secolo. Alcuni sono famosissimi come la “Vergine di ferro” o “Vergine di Norimberga” da cui prende il nome il gruppo “Iron Maiden”, altri sono meno conosciuti ma altrettanto falsi. Il sito Zhistorica li ha analizzati ad uno ad uno, con gli strumenti della ricerca storica, e noi vi riproponiamo il loro splendido e minuzioso lavoro.

No Comments Found

Leave a Reply