Autore: ARSS Roma

“University Cooperation and Processes of Peace” Una pubblicazione Aesi

Presentata a Palazzo Borromeo il 6 luglio, la pubblicazione “University Cooperation and Processes of Peace” evidenzia l’importanza della cooperazione universitaria, non solo per lo scambio culturale e la ricerca accademica, ma anche come strumento di dialogo e di pace nei contesti di crisi. Grazie ad un approccio multidisciplinare, il testo raccoglie molte testimonianze del mondo Diplomatico, delle Forze Militari di Pace e di quello Accademico. Per saperne di più.

Continua a leggere

Sempre più neomamme si dimettono dai loro posti di lavoro

Quest’anno sono state 37.611 le donne, neomamme, che hanno lasciato volontariamente il lavoro dopo la nascita di un figlio. Si tratta, secondo la “Relazione annuale sulle convalide delle dimissioni e risoluzioni consensuali delle lavoratrici madri e dei lavoratori padri – anno 2019” pubblicata dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro, del 73% dei casi totali di dimissioni volontarie di genitori lavoratori. Nel 2018 erano state 35.963. Leggi tutto

Continua a leggere

Creazione di posti di lavoro nell’epoca post Covid-19

Martedì 30 giugno si è svolto un incontro sul tema “Creazione di posti di lavoro post Covid-19” con Lorenzo Coslovi, imprenditore e manager. Laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino, ha ricoperto molteplici ruoli in Hewlett Packard nell’ambito vendite e marketing (in Italia) e nell’area corporate development e R&D a Bristol (UK) ed a Palo Alto (USA). Nel 1999 fonda WebResults con la missione di offrire soluzioni cloud CRM a supporto dei processi di business (marketing, vendite e service) per aziende di medie e grandi dimensioni. Lorenzo Coslovi è fellow-member...

Continua a leggere

Bettisia Gozzadini, la prima donna insegnante universitaria (nel medioevo)

Nel medioevo per le donne era impossibile fare carriera accademica ed essere considerate nel mondo universitario? Sicuramente si trattava di una cultura diversa da quella contemporanea, ma c’è almeno un personaggio che ci indica come l’idea di un medioevo totalmente chiuso al genio femminile sia infondata: Bettisia Gozzadini. Bettisia (o Bitisia) Gozzadini nacque a Bologna nel 1202 in una famiglia benestante della città.  Leggi tutto

Continua a leggere

Atti di antisemitismo in Germania: più 13% nel 2019

Ricorre il 75° anniversario della liberazione di Auschwitz, ma l’antisemitismo non è stato sconfitto. In Germania, lo dicono i dati in possesso del Ministero degli Interni tedesco, le violenze contro la comunità ebraica sono in crescita. Dati che, ogni anno, il governo deve comunicare al parlamento. Prima di tutto, bisogna sapere che la popolazione ebraica dell’Unione europea si sta riducendo: è passata da circa 1,12 milioni nel 2009 a 1,08 milioni nel 2016. Anche se fare un conteggio preciso è difficile, perché alcuni paesi non raccolgono...

Continua a leggere

Storie di ebrei salvati da cattolici durante la persecuzione

Una interessante pagina di Storia è quella relativa al contributo di molti cristiani per il salvataggio delle popolazioni ebraiche durante la persecuzione nazista. Lo storico Marco Paolino, docente universitario presso l’Università della Tuscia, ha sintetizzato in alcune trasmissioni su TV2000 alcune di queste vicende. Qui di seguito sono tre puntate di “Una finestra sulla Storia”. Una famiglia polacca https://youtu.be/0upyr7VmRIk Jean-Baptiste Janssens, gesuita belga https://youtu.be/HYhtTLbfKuc Cardinale Pietro Palazzini ...

Continua a leggere

Associazione Romana Studi e Solidarietà

L’Associazione Romana di Studi e Solidarietà è costituita da professionisti delle più svariate branche del sapere, che dedicano una parte del proprio tempo, in modo disinteressato, alla diffusione della cultura in tutti gli ambiti della società, con particolare attenzione ai problemi che oggi creano più disagio.

© 2020 ARSS Roma. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato da Pixelfabrica.